Due occasioni di approfondimento a Roma e a Venezia

31 Gen. 2018
Roma Galleria Borghese durante il workshop

 

L’inizio dell’anno ci ha portato due occasioni di confronto su temi a noi cari. Il giorno 22 gennaio si è tenuta, presso la Galleria Borghese, una giornata di studi a margine della mostra su Gian Lorenzo Bernini a cui hanno partecipato moltissimi studiosi del barocco. In più occasioni è intervenuta  la nostra Maria Grazia Chilosi che ha illustrato le informazioni inedite emerse durante il restauro della Santa Bibiana, esposta nella prima sala della mostra. Tra le novità si è riscontrato che la scultura è stata per lungo tempo ammirata, sull’altar maggiore della chiesa a lei dedicata, in una posizione diversa da come l’artista l’aveva voluta.

 

Intanto a Venezia continuano le giornate dedicate alla visita al cantiere di restauro dei grandi teleri delle Storie di Sant’Orsola di Vittore Carpaccio: Save Venice Inc., sponsor dell’intero progetto, accompagna gruppi accreditati presso il laboratorio creato nelle sale delle Galleria dell’Accademia.  Nella visita del 24 gennaio Caterina Barnaba e Lucia Tito hanno potuto mostrare da vicino l’avanzamento dei lavori:

E’ terminata da poco la pulitura della scena con Il Martirio delle Vergini. Un intervento difficile, che ha richiesto concentrazione continua e grande attenzione al minimo dettaglio. Attualmente iniziamo la reintegrazione pittorica; con il lavoro lento e meticoloso di abbassamento di tono delle microscopiche lacune ritroviamo forme e volumi che parevano perduti!

Venezia, Gallerie dell’Accademia, il laboratorio durante la visita